ETNIKO’ PROPONE
UNA SELEZIONE
DI RICERCATI OGGETTI ED ARREDI ANTICHI PROVENIENTI DALL’ ESTREMO ORIENTE
ARREDI, LAMPADE, TESSUTI, OGGETTI SACRI E D’USO QUOTIDIANO SCOVATI NELLE BOTTEGHE DI ANTIQUARI E RIGATTIERI. OPERE D’ARTIGIANATO CHE RIASSUMONO NELLA LORO FIEREZZA ED AUSTERITA’ I TRATTI CARATTERISTICI DELLA CIVILTA’ ORIENTALE, PER SUA NATURA SOSPESA TRA NUDA ESSENZIALITA’ FORMALE E STRAORDINARIA SIMBOLOGIA SPIRITUALE DI DECORI ED INTAGLI.
Una selezione di pezzi originali che hanno attraversato il tempo intatti nel loro valore stilistico e spirituale; scovati nelle regioni più remote d’oriente e riproposti dopo un sapiente restauro. Ecco perché Etnikò rappresenta un punto di riferimento per arredatori, architetti, collezionisti e privati alla ricerca di soluzioni di arredo per spazi memorabili.
L’unicita’ della proposta Etniko’ e’ garantita dall’
esperienza, dalla passione
e dalla competenza
impiegata nella selezione
in loco di ogni pezzo.


scopri da dove
arrivano i nostri prodotti

SGUARDI SUL MONDO.

UN FILO DIRETTO

CON L’ORIENTE.

MONGOLIA
STEPPE SCONFINATE, LAGHI AZZURRI E MONTAGNE INCANTATE FANNO DELLA MONGOLIA UNO DEI LUOGHI PIÙ AFFASCINANTI E INCONTAMINATI DEL PIANETA.

L’arredo proveniente da questo paese sembra riflettere la semplicità e la fierezza dei leggendari cavalieri nomadi della steppa, il cui essenziale stile di vita è cadenzato sui ritmi a volte spietati della natura. Pezzi dalla fattura molto semplice e funzionali, ricchi di decorazioni dipinte a mano che ritraggono motivi floreali, geometrici e scene di vita quotidiana. Le tinte accese ed intense del giallo, rosso e verde, evocano la gloria del geniale e implacabile Gengis Khan, artefice del più grande impero della storia.

TIBET E NEPAL
IN QUESTE REGIONI OGNI SINGOLO ASPETTO DELLA VITA È CONNESSO IN MODO INSCINDIBILE ALLA RELIGIONE.

La grande semplicità e la simbologia religiosa che ne caratterizzano lo stile sono testimonianza del pensiero buddista. Secondo i monaci tibetani, ogni pezzo, costruito dalle loro stesse mani, doveva rappresentare lo stile di vita a cui l’uomo doveva attingere, una vita umile e ricca di devozione, e guidare lo spirito di ogni individuo verso la preghiera. Le tinte brillanti dei dipinti, e le decorazioni in gesso e stucco, distinguono la produzione artigianale, che nei secoli ha saputo interpretare la spiritualità ed i sentimenti del buddismo.

INDIA
DA SEMPRE TERRA DI CONFINE FRA VICINO ED ESTREMO ORIENTE, L’INDIA È LA TERRA DEI CONTRASTI E CUORE PULSANTE DELLE RELIGIONI ORIENTALI.

Alla semplicità ed essenzialità degli arredi in stile coloniale inglese e portoghese, si affianca la ricchezza delle decorazioni dei complementi in stile liberty ed etnico. Tavoli, tavolini da fumo, sedie, panche, bauli, credenze e cassettiere, accolgono rappresentazioni di animali sacri e divinità sapientemente intagliate nel legno da abili artigiani. Arazzi, specchi, tessuti e bicchieri in vetro ed argento, sono ricchi di decorazioni ed intrisi di colori come il fucsia, blu, rosso, giallo ed arancione.

CINA
CIÒ CHE RENDE GRANDIOSO QUESTO
CONTINENTE È IL SUO PASSATO.

Con più di seimila anni di storia ed oltre venti regioni con stili differenti, la civiltà cinese ha saputo preservare alcune tra le migliori opere artigianali, pezzi unici capaci di farci assaporare i fasti dei grandiosi palazzi imperiali delle dinastie Ming e Qing, e le atmosfere mistiche dei monasteri buddisti. Tavoli da The, armadi da erboristeria, casse monastiche, librerie ed altri oggetti di uso quotidiano: autentici capolavori, testimonianza della straordinaria abilità tecnica improntata alla praticità d’uso degli artigiani ebanisti. La lacca, declinata nelle sue tradizionali tinte rosso e nero con intarsi in ottone, o nelle policrome decorazioni mitologiche, rivela lo stile rigoroso quasi austero della dinastia cinese e il suo rispetto verso la propria abitazione e verso i propri ospiti.

MAROCCO
IL MAROCCO È UNO DEI PAESI DI MAGGIOR FASCINO DELL’AFRICA OCCIDENTALE.

Una terra inebriante: città avvolte nel mistero, paesaggi senza tempo densi di profumi, musica e cultura. I tratti distintivi della tradizione artigianale marocchina sono gli arabeschi, spesso intarsiati sul legno e ricoperti di madreperla o metallo. Tessuti e tappeti, ceramiche, lampade e lanterne in ferro battuto, sono ricchi di decorazioni dalle tinte brillanti come il verde smeraldo, il giallo oro ed il blu cobalto. Le lavorazioni e gli intagli essenziali del legno, sono invece tipici delle regioni del sud Marocco e del Mali.

Ogni anno etnikò importa decine di container da India, Cina, Tibet e Mongolia, selezionando personalmente mobili e complementi di arredo presso rigattieri, antiquari e mercatini locali. La collezione che ne deriva può contare la presenza di creazioni artigianali tradizionali e di innumerevoli oggetti con funzioni e significati a noi sconosciuti, spesso molto lontani dai nostri modelli occidentali.
per restare sempre informati sulle novità etnikò,
richiedere informazioni ed effettuare un acquisto scrivici su
info@etniko.it