collana etnica indiana in cotone intrecciato e pandaglio in argento antico .  pendaglio raffigurante ganesh e visnu  Visnù è una divinità maschile vedica che nei secoli appena precedenti la nostra era assorbì altre figure divine come Puruṣa, Prajāpati, Nārāyaṇa e Kṛṣṇa, acquisendo, nella tradizione epica del Mahābhārata, la figura divina protettrice del mondo e del Dharma
collana etnica indiana in cotone intrecciato e pandaglio in argento antico .  pendaglio raffigurante ganesh e visnu  Visnù è una divinità maschile vedica che nei secoli appena precedenti la nostra era assorbì altre figure divine come Puruṣa, Prajāpati, Nārāyaṇa e Kṛṣṇa, acquisendo, nella tradizione epica del Mahābhārata, la figura divina protettrice del mondo e del Dharma
collana etnica indiana in cotone intrecciato e pandaglio in argento antico .  pendaglio raffigurante ganesh e visnu  Visnù è una divinità maschile vedica che nei secoli appena precedenti la nostra era assorbì altre figure divine come Puruṣa, Prajāpati, Nārāyaṇa e Kṛṣṇa, acquisendo, nella tradizione epica del Mahābhārata, la figura divina protettrice del mondo e del Dharma
collana etnica indiana in cotone intrecciato e pandaglio in argento antico .  pendaglio raffigurante ganesh e visnu  Visnù è una divinità maschile vedica che nei secoli appena precedenti la nostra era assorbì altre figure divine come Puruṣa, Prajāpati, Nārāyaṇa e Kṛṣṇa, acquisendo, nella tradizione epica del Mahābhārata, la figura divina protettrice del mondo e del Dharma

collana raj2019_01

Prezzo di listino
€100,00
Prezzo di listino
Prezzo scontato
€100,00
Prezzo unitario
per 
Disponibilità
Esaurito
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

collana etnica indiana in cotone intrecciato e pandaglio in argento antico .

pendaglio raffigurante ganesh e visnu

Visnù è una divinità maschile vedica che nei secoli appena precedenti la nostra era assorbì altre figure divine come Puruṣa, Prajāpati, Nārāyaṇa e Kṛṣṇa, acquisendo, nella tradizione epica del Mahābhārata, la figura divina protettrice del mondo e del Dharma ( la legge che governa le cose ) e, nella letteratura religiosa post-epica, la volontà di intervenire per proteggere i suoi devoti. Assorbendo l'antico culto di Vasudeva divenne uno dei culti principali dell'induismo conosciuto come visnuismo.

Presso la religione induista, Ganesha o Ganesh è uno degli aspetti di Dio più conosciuti, viene raffigurato con una testa di elefante provvista di una sola zanna, ventre pronunciato e quattro braccia, mentre cavalca o viene servito da un topo, suo veicolo.
Tipicamente, il suo nome è preceduto dal titolo di rispetto induista, Śrī. Formato dalle parole sanscrite gana (tanti, tutti) e isha (signore), Ganesha significa letteralmente "Signore dei gana" dove gana può essere interpretato come "moltitudine", facendo assumere al nome il significato di "Signore di tutti gli esseri", Ganesha viene a volte chiamato anche Vighnesvara, "Signore degli ostacoli", Vinayaka, "colui che rimuove" .

misura collana 48 cm
pendaglio 5 x 2.5 cm
peso 23 gr