statua indiana in bronzo raffigurante shiwa, shiva .peso 270 gr misure 6x3 h 8cm
statua indiana in bronzo raffigurante shiwa, shiva .peso 270 gr misure 6x3 h 8cm
statua indiana in bronzo raffigurante shiwa, shiva .peso 270 gr misure 6x3 h 8cm
statua indiana in bronzo raffigurante shiwa, shiva .peso 270 gr misure 6x3 h 8cm
statua indiana in bronzo raffigurante shiwa, shiva .peso 270 gr misure 6x3 h 8cm
statua indiana in bronzo raffigurante shiwa, shiva .peso 270 gr misure 6x3 h 8cm
statua indiana in bronzo raffigurante shiwa, shiva .peso 270 gr misure 6x3 h 8cm

shiva, shiwa in bronzo india, statua divinità hindu cod.SHIVA07

Prezzo di listino
€40,00
Prezzo di listino
Prezzo scontato
€40,00
Prezzo unitario
per 
Disponibilità
Esaurito
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

statua indiana in bronzo raffigurante shiwa, shiva .

Shiva è una delle divinità più importanti nel pantheon indù delle principali divinità dell’induismo, grandiosa e paradossale, una figura che armonizza le contraddizioni fra ascesi e sensualità e, insieme a Brahma e Vishnu, è considerato un membro della santa trinità (trimurti) dell’induismo.

Se Brahma è il creatore, Vishnu il preservatore, Shiva è il distruttore per antonomasia. Il suo compito è distruggere tutti i mondi alla fine della creazione e dissolverli nel nulla. Le moderne teorie dello spazio suggeriscono la possibile fine dell’universo fisico dopo alcuni miliardi di anni attraverso l’espansione di un gigantesco buco nero che divora la materia da infinite galassie. Forse Shiva sarebbe il buco nero o il suo creatore che svolge questo compito.

Ma la distruzione di Shiva non è negativa. È una distruzione positiva, nutriente e costruttiva che costruisce e trasforma la vita e l’energia per il benessere del mondo e degli esseri che la abitano. Distrugge per rinnovare e rigenerare le forme di vita e facilitare la trasformazione, l’evoluzione o le modificazioni della natura. La sua distruzione è la distruzione di un artista, un chirurgo o un cuoco. Attraverso la distruzione facilita la fluida transizione di cose ed eventi da uno stadio all’altro.

Se Shiva distrugge l’universo alla fine di ogni ciclo che poi consente una nuova Creazione, shiva è anche il grande asceta, che si astiene da ogni forma di indulgenza e piacere, concentrandosi piuttosto sulla meditazione come mezzo per trovare la felicità perfetta. È celebrato per la sua castità e la sua ascesi, è il patrono degli yogi e dei bramini, e anche il protettore dei Veda, e dei testi sacri. Supremo adepto dello Yoga, archetipo di dominio totale dei sensi, modello per tutti gli asceti itineranti.

In sanscrito Shiva significa “benevolo”, “fausto”, “di buon auspicio” che gli shivaiti adorano come il dio supremo. La sua personalità enigmatica e complessa si riflette nei suoi 1008 appellativi e nella varietà di immagini ispirate alle intricate mitologie intessute intorno alla figura di Shiva.

peso 270 gr
misure 6x3 h 8cm